Master in Sistemi di Gestione dell'Energia ed Esperto in Gestione dell'Energia - D.Lgs 102:2014 - UNI CEI 11339 - UNI CEI EN ISO 50001:2011 - riconosciuto SECEM n.2015/CRS011

MASGE (100 ore/12 gg)

Scientific Director:  Ing.Tiziano Terlizzese


In riferimento alla trascorsa dead-line di luglio 2016 fissata dal D.Lgs 102/2014, il Master MASGE in Sistemi di Gestione dell’Energia ed Esperto in Gestione dell’Energia rappresenta un’ occasione di formazione unica a livello nazionale per dotarsi delle competenze necessarie per essere certificati come E.G.E. 

Visualizza il certificato SECEM n.2015/CRS011 

Il Master è co-organizzato in collaborazione con l' Ordine degli Ingegneri Territoriale di Milano, e per la sede di Roma e Bologna con il Provider accreditato dalla Scuola Superiore di Formazione Professionale per l’Ingegneria del Consiglio Nazionale degli Ingegneri SUDFORMAZIONE; riconosce 90 Crediti Formativi Professionali per Ingegneri. 

Ultimo aggiornamento: 02 maggio 2017

Master Energia ISTUM riconosciuto SECEM e AICQ-SICEV




Milano

Chiudi

Istituto e-Network

Corso di Porta Romana 46 - 20122 Milano

Vai al sito web

Apri in Google Maps

La nostra sede si trova in Corso di Porta Romana 46, in centro a MILANO, di fronte alla basilica di S. NAZARO in BROLO (382c.) con affaccio sull’omonima piazza.

Siamo in zona ZTL quindi vi consigliamo di lasciare la vostra auto in uno dei parcheggi decentrati di Milano e raggiungerci usando la metropolitana o i mezzi di superficie.
Le fermate più vicine ed equidistanti alla sede sono “MISSORI” e “CROCETTA” entrambe sulla MM3 linea gialla, la stessa linea metropolitana delle stazioni ferroviaria di MILANO CENTRALE e di ROGOREDO.
Piazza del DUOMO dista 10 minuti a piedi, in alternativa i tram 16 (P.zza Duomo angolo via Mazzini) e 24 (capolinea in via Dogana) vi condurranno direttamente sotto la nostra sede (Fermata C.so di Porta Romana angolo via S.Sofia).

Se sceglierete di raggiungerci in auto, sarà necessario pagare, ad esclusione del sabato e della domenica, il ticket per l’accesso alla ZTL (area C).

Lungo corso di Porta Romana e nelle vie limitrofe il parcheggio è a pagamento (strisce blu), sono disponibili parcometri per il pagamento della sosta mediante moneta o carte di credito/bancomat.

Qui di seguito riportiamo i parcheggi e silos più vicini alla nostra sede:

  • Autosilo COMMENDA SAN BARNABA: Via San Barnaba, 18
  • Parcheggio DEL CENTRO: Via Privata Pietro Calderon de la Barca

Per ogni riferimento in merito a trasporti pubblici e ZTL vi rimandiamo ai seguenti siti internet:

  • ATM Azienda Trasporti Milanesi
  • ZTL Zona Traffico limitato


Roma

Chiudi

Centro Congressi Cavour

Via Cavour, 50 Roma

Vai al sito web

Apri in Google Maps

TRENO e METROPOLITANA  (Linee A e B): Fermata Stazione Termini
A PIEDI: A 150 metri da Stazione Termini
MEZZI PUBBLICI: Linee autobus ATAC: tutte le linee con fermata o capolinea a P.zza dei Cinquecento
IN AUTO: Da Nord G.R.A.: uscita Salaria, direzione Roma Centro.
Percorrerla tutta sino alla Stazione Termini
Da Sud G.R.A.: uscita Appia, direzione Roma Centro.
Percorrerla tutta sino alla Stazione Termini.
Nelle immediate vicinanze del Centro Congressi Cavour vi sono delle autorimesse private dove è possibile parcheggiare l'automobile:
Autorimessa Gioberti  Via Gioberti 11/a - Tel. 06 4884877 
Autorimessa Lupa Via Farini 9/b - Tel. 06 4883733


Bologna

Chiudi

Hotel NH Bologna de la Gare

Piazza XX Settembre, 2 40121 Bologna - Italia

Vai al sito web

Apri in Google Maps

L'hotel NH Bologna de la Gare si trova a due passi dalla stazione di Bologna, proprio nel centro della città.

Piazza XX Settembre, 2 - 40121 Bologna - Italia
Tel. +39 051 281611
Email: nhbologna@nh-hotels.com

 

Come raggiungere la struttura:

IN AEREO

Dall'Aeroporto Marconi: l'hotel si trova a solo 7 km dall'aeroporto. Sono disponibili numerosi autobus e taxi per raggiungere l'hotel.

IN TRENO

L'NH Bologna de la Gare è nei pressi della stazione ferroviaria Bologna Centrale, a circa 100 metri di distanza.

IN AUTO

Da Nord: 

Dalla A1, uscire sulla A14 in direzione di Ancona/Bari/Ravenna/Padova/Bologna Borgo Panigale/Bologna (strada a pedaggio).
Svoltare all'uscita per Bologna Fiera e continuare diritto.
Alla rotonda, svoltare alla prima uscita in Via Michelino.
Alla rotonda successiva, svoltare alla terza uscita in Via Stalingrado.
Girare a destra per rimanere in Via Stalingrado, quindi effettuare un'inversione a U.
Svoltare a destra in Viale Angelo Masini e girare a destra in Viale Angelo Masini.
Svoltare a sinistra in Via Giovanni Amendola. Girare a sinistra nella seconda traversa, Via Milazzo.
Svoltare nella prima strada a sinistra, Via Antonio Gramsci. 

Da Sud: 

Uscire dalla A14 a Bologna Fiera.
Proseguire diritto alla rotonda, quindi svoltare alla prima uscita in Via Michelino.
Alla rotonda successiva, svoltare alla terza uscita in Via Stalingrado.
Girare a destra per rimanere in Via Stalingrado, quindi effettuare un'inversione a U.
Svoltare a destra in Viale Angelo Masini e continuare su Viale Pietro Pietramellara.
Girare a sinistra in Via Giovanni Amendola. Svoltare a sinistra nella seconda traversa, Via Milazzo.
Svoltare nella prima strada a sinistra, Via Antonio Gramsci. 

Da Ovest: 

Dalla A7, svoltare all'uscita per la A21/E70 in direzione di Piacenza/Brescia (strada a pedaggio).
Svoltare all'uscita per la A1/E35 in direzione di Bologna/Piacenza Sud.
Uscire sulla A14 in direzione di Ancona/Bari/Ravenna/Padova/Bologna Borgo Panigale/Bologna.
Svoltare all'uscita per Bologna Fiera e continuare diritto.
Alla rotonda, svoltare alla prima uscita in Via Michelino.
Alla rotonda successiva, svoltare alla terza uscita in Via Stalingrado.
Girare a destra per rimanere in Via Stalingrado ed effettuare un'inversione a U.
Svoltare a destra in Viale Angelo Masini e continuare su Viale Pietro Pietramellara.
Girare a sinistra in Via Giovanni Amendola. Svoltare a sinistra nella seconda traversa, Via Milazzo.
Svoltare nella prima strada a sinistra, Via Antonio Gramsci. 

Da Est: 

Dalla A4, uscire sulla A13 in direzione di Bologna/Padova (strada a pedaggio).
Uscire a Bologna Arcoveggio in direzione di Bologna.
Tenere la sinistra al bivio, seguire le indicazioni per Ancona/S. Lazzaro di Savena e immettersi sulla Tangenziale.
Svoltare all'uscita 7-7 bis in direzione di Bologna Centro/Via Stalingrado.
Girare a destra per rimanere in Via Stalingrado ed effettuare un'inversione a U.
Svoltare a destra in Viale Angelo Masini e continuare su Viale Pietro Pietramellara.
Girare a sinistra in Via Giovanni Amendola. Svoltare a sinistra nella seconda traversa, Via Milazzo.
Svoltare nella prima strada a sinistra, Via Antonio Gramsci.

 

 



 Caratteristiche e finalità

PREMESSA 

L’art. 8 comma 2 del D.Lgs 102:2014, prevede che “decorsi 24 mesi dalla data di entrata in vigore del decreto [Nota: il decreto legislativo n. 102/2014 è entrato in vigore il giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, cioè in data 19.07.2014] le diagnosi di cui al comma 1 siano eseguite da soggetti certificati da organismi accreditati ai sensi del regolamento comunitario n. 765 del 2008 o firmatari degli accordi internazionali di mutuo riconoscimento, in base alle norme UNI CEI 11352, UNI CEI 11339 o alle ulteriori norme di cui all’articolo 12, comma 3, relative agli auditor energetici”. 

Inoltre all’art. 12 comma 5 del medesimo decreto è indicato che “i soggetti di cui all’art. 7 comma 1, lettere c), d) ed e) del decreto ministeriale 28 dicembre 2012 [Nota: ossia, ESCo, ed energy manager nominati ex art. 19 L.10/91] decorsi ventiquattro mesi dall’entrata in vigore del presente decreto, possono partecipare al meccanismo dei certificati bianchi solo se in possesso di certificazione, rispettivamente, secondo le norme UNI CEI 11352 e UNI CEI 11339”. 

Dal 19 luglio 2016 si è quindi aperto un importante mercato per i professionisti che intendono certificare la propria esperienza e competenza professionale, diventando Esperti in Gestione dell'Energia certificati secondo la UNI CEI 11339, oppure Auditor Energetici certificati secondo la UNI CEI EN 16247-5.

 

OBIETTIVO DEL MASTER 

L’obiettivo del master MASGE in Sistemi di Gestione dell’Energia ed Esperto in Gestione dell’Energia è quello di formare “figure professionali capaci di coniugare conoscenza nel campo energetico ed ambientale con competenze gestionali, economico-finanziarie e di comunicazione, dotate della capacità di mantenersi continuamente aggiornate sull’evoluzione delle tecnologie, delle metodologie e della normativa in modo da poter impostare una efficiente gestione dell’energia presso qualsiasi organizzazione» - ex UNI CEI 11339:2009. 

Il corso comprende altresì moduli formativi specifici al fine di ottenere la qualifica di Auditor per sistemi di gestione dell’energia secondo la norma UNI CEI EN ISO 50001:2011. 

CARATTERISTICHE: 

12 Moduli, 100 ore di formazione 

 Destinatari

Visti i vincoli e le opportunità normative descritte in premessa, visto il crescente interesse da parte delle imprese per il tema della gestione efficiente dell’energia ed in particolare per l’implementazione di sistemi di gestione dell’energia secondo la norma UNI CEI EN ISO 50001:2011, i destinatari del Master MASGE sono: 

- Liberi professionisti che operano già nell’ambito energetico e che desiderano rafforzare ed estendere la propria formazione specifica e che desiderano certificare secondo la norma UNI CEI 11339 la propria professionalità; 

- Liberi professionisti, consulenti per le imprese in ambiti tecnici, ambientali e gestionali che desiderano estendere la gamma di servizi offerti, cogliendo le opportunità offerte dal nuovo contesto normativo; 

- Energy manager di imprese e di enti pubblici; 

- Personale che opera in ESCo al fine di agevolare la certificazione della propria Società secondo lo schema UNI CEI 11352; 

- Personale della Pubblica Amministrazione interessato a mantenersi aggiornato sui temi legati all’energia ed ai recenti sviluppi normativi.

 

Tipologia di Destinatari del master MASGE

Sviluppo professionale futuro


Liberi professionisti e personale di ESCo


- Energy manager esterno

- Redazione diagnosi energetiche secondo DLgs 102/2014 (da luglio 2016, solo gli EGE certificati e gli Energy Auditor certificati)

- Richiesta TEE (da luglio 2016 solo EGE certificati)

- Consulente presso ESCo

- Sviluppatore di sistemi di gestione dell’energia

- Consulente aziendale per l’efficienza energetica

- Certificazione 11352 di ESCo

- Auditor di prima, seconda e terza parte per lo schema ISO 50001


Energy Manager


- Richiesta TEE per conto della azienda presso cui si opera come Energy Manager (da luglio 2016 solo EGE certificati)

- Redazione diagnosi energetiche secondo D.Lgs 102/2014 (da luglio 2016 solo EGE certificati o Energy Auditor certificati)

 I poli didattici




 Calendario

Il Master di Alta Formazione MASGE in Sistemi di Gestione dell’Energia ed Esperto in Gestione dell’Energia, si svolge in formula week-end (6 sabati e domenica accoppiati) per consentire la fruizione del percorso formativo sia a coloro che sono già occupati lavorativamente che a coloro che desiderino svolgere la propria formazione fruendo della comodità della formula week-end. 

La durata complessiva del master è di 100 ore (suddivise in 12 giornate da 8 ore + 1 giornata di 4 ore dedicata all’esame finale per la convalida delle competenze). 

Gli orari di lezione sono i seguenti: dalle ore 09.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30

I Poli didattici in cui si svolge il master sono: Milano, Roma e Bologna.

CALENDARIO DEL MASTER 

12 giornate da 8 ore ciascuna + 1 giornata di 4 ore: monte ore totale 100 ore 

Sede/Mese 

Novembre 
2017 

Dicembre 
2017 

Gennaio 
2018 

Febbraio 
2018 

Esame Finale 
(4 ore) 

Milano

18, 19

02, 03
16, 17

20, 21

03, 04
17, 18

24 febbraio 
2018

 

Roma

11, 12
25, 26

09, 10

13, 14
27, 28

10, 11

17 febbraio 
2018

 

Bologna

-- --

02, 03
16, 17

13, 14
27, 28

10, 11
24, 25

03 marzo 
2018

 

All’esito delle 12 giornate d’aula, è previsto un esame finale quale strumento di convalida delle competenze apprese dal partecipante. Tale esame verrà svolto da una commissione esaminatrice costituita dal Comitato Scientifico dei Docenti e consente il rilascio, unitamente agli attestati previsti, di una dichiarazione di convalida delle competenze apprese a firma dei docenti, quale utile lettera di presentazione nel mondo del lavoro. 

Tale valutazione verrà consegnata al partecipante a seguito di un’attenta valutazione da parte del Comitato Scientifico dei Docenti entro 30gg dall’esame finale. 

 Programma

 

Modulo 

Argomento

Relatori qualificati

Modulo I

Gli Scenari Energetici

8 ore - 1 gg

 

 

 

Introduzione al Corso 

Scenari energetici, Direttive Europee e leggi di riferimento 

Scenari energetici mondiali, Europei ed il contesto italiano 

Valutazione degli impatti ambientali di natura antropica: l’effetto serra, politiche e misure per l’adattamento e la mitigazione 

Protocollo di Kyoto ed accordi internazionali 

Le Direttive Europee sull’efficienza energetica 

I recepimenti italiani delle direttive Europee: il D.LGS 102/2014 ed i chiarimenti interpretativi successivi 

L’Esperto in Gestione dell’Energia, il Responsabile dell’Uso Razionale dell’Energia secondo la Legge 10/91: definizione, contesto normativo 

La norma UNI CEI 11339:2009 - “Gestione dell’energia. Esperti in gestione dell’energia 

Emission Trading Scheme 

 

Norme tecniche 

Analisi delle principali norme tecniche richiamate dalla normativa nazionale 

Le norme UNI CEI EN 16247: 1 – 5 per la diagnosi energetica 

La norma UNI CEI EN 16231:2012 per il benchmarking dell’efficienza energetica 

La norma UNI CEI EN 16212:2012 per il calcolo del risparmio e dell’efficienza energetica; 

La norma UNI EN 15459:2008 per la valutazione economica dei sistemi energetici degli edifici 

La norma UNI CEI EN 15900:2010 per l’Efficienza energetica

 

 

Ing. Tiziano Terlizzese;

Dott.ssa Erika Castelli;


Modulo II

Diagnosi Energetica

8 ore - 1 gg

 

 

 

Diagnosi energetica 

Inquadramento generale Parametri climatici 

Processo produttivo/attività svolta 

Descrizione edificio/impianti 

Segnalazioni anomalie 

Attrezzature per la diagnosi energetica: termocamera, termoflussimetro, analizzatore di rete 

 

Bilancio energetico per vettori 

Analisi per usi energetici 

Indici di prestazione energetica 

Consumo di riferimento 

Proposte di intervento 

Esercitazione: analisi di un caso studio 

 

Piani Energetici Territoriali 

Generalità 

L’iniziativa della Commissione Europea “Covenant of Mayors” 

Presentazione di un caso studio 

 

I finanziamenti Europei per l’Efficienza energetica 

Horizon 2020 

LIFE

 

 

Ing. Tiziano Terlizzese;

Ing. Alessandro Gober;

Modulo III - parte 1

La Norma UNI CEI EN ISO

50001:2011

24 ore - 3 gg

I° giorno

 

 

 

Sistemi di Gestione dell’Energia secondo la norma UNI CEI EN ISO 50001:2011

Introduzione ai sistemi di gestione 

Introduzione ai sistemi di gestione dell’energia: evoluzione normativa 

La diffusione dei sistemi di gestione dell’energia nel mondo 

Termini e definizioni

Requisiti generali e responsabilità della direzione 

Politica energetica 

Pianificazione energetica 

Esercitazione – Analisi energetica 

Attuazione e funzionamento 

Esempi applicativi ed esercitazione: progettazione ed acquisti 

Monitoraggio energetico e audit interni 

Riesame della direzione

 

 

Ing. Tiziano Terlizzese;

Dott.ssa Erika Castelli;

Dott. Massimiliano D’Ambrosio;

Ing. Ermanno Turco;

Modulo III - parte 2

La Norma UNI CEI EN ISO

50001:2011

24 ore - 3 gg

II° giorno

 

 

Sistemi di Gestione dell’Energia secondo la norma UNI CEI EN ISO 50001:2011

Il processo di certificazione 

Tecniche di audit: UNI EN ISO 19011 

Criteri di verifica 

Audit di prima, seconda, terza parte: definizioni 

Programma di audit 

Ruoli e responsabilità 

Attuazione del programma di audit 

Riesame e miglioramento del programma di audit 

Qualità dell’auditor: competenze tecniche e personali 

Il fattore umano 

Tecniche di audit: checklist, attività in campo, evidenze oggettive, linguaggio

 

 

Ing. Tiziano Terlizzese;

Dott.ssa Erika Castelli;

Dott. Massimiliano D’Ambrosio;

Ing. Ermanno Turco;

Modulo III - parte 3

La Norma UNI CEI EN ISO

50001:2011

24 ore - 3 gg

III° giorno

 

 

 

Sistemi di Gestione dell’Energia secondo la norma UNI CEI EN ISO 50001:2011

Esercitazione: pianificare un audit 

Esercitazione: rapporti di non conformità 

Accredia: ruolo, regolamenti e rapporti con gli enti di certificazione 

Esercitazione: azioni correttive 

Esercizio: quiz

 

 

Ing. Tiziano Terlizzese;

Dott.ssa Erika Castelli;

Dott. Massimiliano D’Ambrosio;

Ing. Ermanno Turco;

Modulo IV

Le Energy Service Company

(ESCo)

8 ore - 1 gg

 

 

 

Energy Service Company 

Introduzione alle Energy Service Company (ESCo) 

UNI CEI 11352: requisiti minimi per le società che operano come ESCo 

Contratti a garanzia di risultato 

Esempi pratici di contratto 

I Titoli di Efficienza Energetica 

Esempi di progetti presentati al GSE 

Esercitazioni 

 

Tecniche di analisi economica degli investimenti

 

Ing. Giuseppe Caruso;

Ing. Maurizio Riva;

Modulo V

Il Mercato Energetico

8 ore - 1 gg

 

 

 

Mercato dell’Energia Elettrica

Il mercato attuale, le principali differenze e le evoluzioni future 

La distribuzione ed i corrispettivi applicati 

Il ruolo dell’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas 

Tempi e metodi per il cambio della fornitura e possibili anomalie che si possono presentare. Chi sono i fornitori del mercato: quali, quanti e chi scegliere 

Identificare e verificare le componenti della fattura energetica 

I parametri di fatturazione su cui si può intervenire per risparmiare (CTS, penali, ecc…) 

Individuare i parametri nascosti nelle offerte per poterle paragonare correttamente 

Analizzare e selezionare la futura fornitura energetica 

Soluzioni tecniche per il controllo ed il risparmio energetico 

Introduzione alle energie alternative (solare, eolico, biogas, ecc.) 

Altri sistemi per la produzione di energia (micro e macrogenerazione) 

 

Mercato del Gas 

Il mercato e le sue regolamentazioni 

La distribuzione ed i corrispettivi applicati. 

Tempi e metodi per il cambio della fornitura. 

Chi sono i fornitori del mercato del gas. 

Identificare e verificare i parametri della fattura per controllarne i costi. 

Parametri di fatturazione su cui si può intervenire ed ottimizzare. 

Gestione dei parametri tramite report ed analisi della curva di consumo. 

Individuare i parametri nascosti nelle offerte per poterle paragonare correttamente. 

Analizzare e selezionare la futura fornitura di gas 

Soluzioni tecniche per il risparmio: solare termico e cogenerazione

 

 

Ing. Enrico Facchini;

Modulo VI

La Comunicazione 

Interpersonale

8 ore - 1 gg

 

 

 

Tecniche di comunicazione interpersonale 

- Acquisizione di competenze teoriche sulla comunicazione 

interpersonale al fine di migliorare il proprio 

comportamento sociale. 

- Aumento della consapevolezza dei propri stili relazionali 

per riconoscere e correggere i propri “errori 

comunicativi”. 

Cenni storici sulla comunicazione (Liss, Watzlawick, Hall) 

La comunicazione non verbale 

La personalità nella comunicazione: stili e atteggiamenti 

Errori e barriere nella comunicazione 

Ascolto ed empatia 

Momento esperienziale

 

 

Dott. Stefano Ropa Esposti;

Modulo VII - parte 1

Efficienza Energetica 

nell’Edilizia

16 ore - 2 gg

I giorno

 

 

 


L’efficienza energetica negli edifici 

Introduzione al calcolo del fabbisogno energetico di un edificio Involucro edilizio: caratteristiche termofisiche dell’involucro 

Ventilazione 

Carichi interni e apporti solari 

 

Metodo di calcolo: le norme tecniche 11300 

La certificazione energetica degli edifici: normativa nazionale ed accenni alle principali normative regionali 

Le certificazioni di sostenibilità ambientale. La Certificazione LEED 

Introduzione ai software dinamici per la valutazione degli interventi

 

 

Ing. Emanuele Pifferi;

Ing. Alessandro Gober;

Modulo VII - parte 2

Efficienza Energetica 

nell’Edilizia

16 ore - 2 gg

II giorno

 

 

 

Impianti meccanici e tecnologie per l’efficienza energetica per gli edifici 

Impianti termici: caldaia a condensazione 

pompa di calore 

rete di teleriscaldamento 

impianti di cogenerazione 

impianti di trigenerazione: macchine ad assorbimento

 

Unità di Trattamento Aria 

Sistemi di distribuzione, sistemi di emissione 

Sistemi di controllo 

Microclima e benessere negli edifici 

Analisi di casi studio ed esercitazioni

 

 

Ing. Emanuele Pifferi;

Ing. Alessandro Gober;

Modulo VIII

Efficienza Energetica

nell’Industria

8 ore - 1 gg

 

 

Tecnologie per l’efficienza energetica in ambito industriale 

Motori elettrici 

Inverter 

Illuminazione 

Aria compressa 

Recuperatori di calore 

I sistemi di monitoraggio 

Esempi ed esercitazioni

 

 

Ing. Davide Gulizia;

Modulo IX

L’Energia Rinnovabile

8 ore - 1 gg

 

 

Impianti a fonte energetica rinnovabile 

Fonti energetiche rinnovabili: analisi critica al rapporto statistico del GSE 

Impianto fotovoltaico Componenti dell’impianto 

Il mercato degli impianti fotovoltaici: distribuzione Nazionale ed Internazionale 

Tipologie di incentivazione 

Adempimenti annuali obbligatori: Agenzia delle Dogane, GSE e AEEGSI 

 

Impianti solari termici Principio di funzionamento 

Efficienza e tecniche di dimensionamento 

Tipologie costruttive 

 

Pompe di calore geotermiche Principio di funzionamento 

Tipologie di pompe di calore geotermiche 

Tipologie di sonde geotermiche

Le caratteristiche termofisiche del terreno: il test di risposta termica 

Principi di dimensionamento 

Analisi di un caso studio 

 

Impianti a Biomassa Definizione 

Principi di funzionamento 

 

Impianti eolici Componenti dell’impianto 

La distribuzione degli impianti eolici in Italia e nel mondo 

Il microeolico

 

 

 

Ing. Davide Gulizia;

 

ESAME FINALE

 

- Prova scritta

- Colloquio orale inerente gli argomenti trattati nel corso

 

 

 

 

 

 Titoli e spendibilità

All’esito del conseguimento del monte ore minimo del 80%, per i partecipanti in regola con la posizione amministrativa, verrà rilasciato il

DIPLOMA DI MASTER IN:
SISTEMI DI GESTIONE DELL’ ENERGIA ED ESPERTO IN GESTIONE DELL’ENERGIA
D.Lgs 102:2014 - UNI CEI 11339 - UNI CEI EN ISO 50001:2011

RICONOSCIUTO SECEM n.2015/CRS011 (Sistema Europeo per la certificazione in Energy Management)

 

Tale diploma, costituisce un’importante valorizzazione curriculare delle competenze e un elemento distintivo nell’ottica competitiva del mondo del lavoro.

Unitamente al Diploma verrà rilasciato anche il seguente attestato:

- Lead Auditor di Sistemi di Gestione per l’Energia 40 ore (interno ed esterno) ISO 50001:2011
  Riconosciuto AICQ-SICEV n.117;

 

Il Master è co-organizzato in collaborazione con l' Ordine degli Ingegneri Territoriale di Milano, e per la sede di Roma e Bologna con il Provider accreditato dalla Scuola Superiore di Formazione Professionale per l’Ingegneria del Consiglio Nazionale degli Ingegneri SUDFORMAZIONE; riconosce 90 Crediti Formativi Professionali per Ingegneri.

Master Energia ISTUM riconosciuto SECEM e AICQ-SICEV


 Quota di partecipazione

La quota di partecipazione al master di Alta Formazione MASGE in Sistemi di Gestione dell’Energia ed Esperto in Gestione dell’Energia, è pari a € 2.000,00 oltre iva ( totale € 2.440,00).

Tale quota comprende la partecipazione alle 13 giornate didattiche del master, la fruizione del servizio di placement di ISTUM AZIENDE e LAVORO, nonché il materiale didattico composto da slides, dispense e cancelleria.


MODALITA’ E TERMINI DI PAGAMENTO

All’esito dell’iscrizione al master, dopo il superamento delle selezioni di accesso gratuite, è previsto un acconto sulla quota di partecipazione pari al 10% della quota totale, ovvero di € 200,00 oltre iva (per un totale di € 244,00), da versare contestualmente all'invio della scheda di iscrizione e due rate di pari importo da corrispondersi con la seguente tempistica tramite bonifico bancario:

1°rata € 900,00 oltre iva (totale € 1.098,00 iva inclusa) entro il 30/10/2017;

2°rata € 900,00 oltre iva (totale € 1.098,00 iva inclusa) entro il 31/12/2017;

 

ISCRIZIONE DIPENDENTI / COLLABORATORI di AZIENDE / ENTI / STUDI

Per Enti/Studi/Aziende che desiderino iscrivere i propri collaboratori/dipendenti al master è prevista una procedura di iscrizione diretta semplificata nonché una quota di iscrizione ridotta per iscrizioni multiple.

Per effettuare la richiesta d’iscrizione, gratuita e non vincolante, da parte di Enti/Studi/Aziende è necessario inviare una email all’indirizzo: aziende@istum.it oppure compilare l’apposita form.

Compila il form per Aziende

 ISTUM aziende e lavoro

A seguito del conseguimento del Diploma e degli attestati previsti dai Master, ISTUM AZIENDE e LAVORO, sportello placement di ISTUM, si attiva, unitamente ai propri partners, nella ricerca di opportunità di sviluppo professionali per i partecipanti in linea con tali caratteristiche.

Alla fase di Placement, l’Istituto di Studi di Management ISTUM pone una specifica attenzione monitorando con costanza le opportunità lavorative di inserimento migliori per i partecipanti e selezionando con attenzione le aziende piú in linea con gli obiettivi del master.

Già in aula, infatti, i docenti svolgono una preziosa attività di orientamento dei partecipanti, dedicando momenti specifici alle possibilità di inserimento lavorative piú indicate a seconda del background, delle competenze e delle attitudini dei singoli partecipanti.

Nello specifico, le attività di placement svolte da ISTUM AZIENDE E LAVORO, a cui è possibile accedere unicamente manifestando il proprio interesse in fase di iscrizione, si realizzano attraverso:

Presentazione dettagliata dei profili dei partecipanti alle aziende partners di ISTUM alla fine del master mirata alla promozione della spendibilità curriculare; ove possibile e coerente con le caratteristiche del partecipante, tale attività potrebbe trasformarsi, previa disponibilità delle aziende e della compatibilità del profilo del candidato con quanto richiesto dalle stesse, in un'opportunità di tirocinio/stage formativo della durata di 3-6 mesi;

Inserimento del profilo del partecipante nel proprio database classificato in clusters utili a permetterne una consultazione immediata da parte delle aziende partners di ISTUM che sono alla ricerca di collaborazioni;

Counseling individuale dei partecipanti supportato da professionisti "tecnici" del settore di riferimento, al fine di favorire un "reale orientamento professionale" e non una mera valutazione del profilo senza concreti obiettivi;

L’attività di supporto Post Master di ISTUM – Istituto di Studi di Management, inoltre, si arricchisce grazie alla collaborazione qualificata di Lavoropiù, primaria azienda di recruiting a livello nazionale.

La partnership instaurata, mirata a rendere ancora più efficace l’azione di promozione e sponsorizzazione dai profili in uscita dai percorsi formativi proposti, si esplicita, principalmente, tramite una attività professionale di counseling individuale per i partecipanti che ne abbiano fatto richiesta, organizzata alla fine del master. 

CARATTERISTICHE DEL COUNSELING INDIVIDUALE:

L’attività di counseling individuale, realizzata direttamente da Lavoropiù, si compone di due momenti principali:

1) test on-line di orientamento, utile per rilevare i dati di input dei singoli partecipanti in merito al loro interesse verso uno o più specifici settori (interesse che normalmente si concretizza nel corso della fase d’aula) e fornire elementi in ingresso alla giornata di assessment frontale;

2) giornata di assessment frontale, dove headhunters e HR Professional di Lavoropiù, incontrano i singoli partecipanti per razionalizzare e indirizzare le competenze acquisite con la finalità di:

a. inserire il CV del partecipante, profilato ulteriormente dopo l’attività di assessment, nel database di Lavoropiù;

b. inoltrare ad ISTUM le risultanze dell’assessment per poter fornire delle indicazioni utili da utilizzare in rapporto alle eventuali richieste delle aziende partners per stage e/o collaborazione;


ASSESSMENT DAY

L’assessment day si caratterizza per lo svolgimento delle seguenti attività:

1) Disamina delle aspettative del partecipante e individuazione degli obiettivi formativi;

2) Breve disamina sui canali di ricerca attiva di lavoro con particolare riferimento a quelli più utilizzati per gli sbocchi professionali previsti nei diversi Master;

3) Cenni sulle tipologie di colloquio di selezione e finalità;

4) Suggerimenti sulla fase preparatoria del colloquio;

5) Individuazione delle soft skills maggiormente richieste in azienda;

6) Simulazione di un colloquio di selezione relativa a una delle posizioni previste tra gli sbocchi professionali individuati da ciascun master con relativo feedback di ritorno del colloquio;

 Prenotati alle selezioni

Per la partecipazione al master è prevista una selezione di accesso gratuita che puó essere prenotata tramite il form sottostante.

Il form di selezione permette di scegliere innanzitutto la sede dove si vuole svolgere la prova (che non necessariamente deve coincidere con quella in cui si vorrà successivamente frequentare il master) e di inserire una serie di dati anagrafici e curriculare per consentire una prima valutazione della corrispondenza degli obiettivi del candidato con il master prescelto.

Una volta effettuata la prenotazione della selezione gratuita di accesso al master, la segreteria di Istum provvederà a contattare il partecipante entro 48 ore per confermare l'appuntamento e per fornire tutte le informazioni eventualmente necessarie su contenuti e modalità del master.

La selezione, della durata media di 40 minuti, si effettua con la seguente modalità:

  • test di valutazione della predisposizione del partecipante a frequentare il master (per il quale non è necessario uno studio specifico per poter rispondere alle domande in quanto trattasi di un test di rilevazione a risposta multipla per comprendere gli obiettivi del candidato);
  • colloquio individuale con i responsabili del Comitato Scientifico del Master al fine di comprendere e valutare correttamente la corrispondenza degli obiettivi del candidato a quelli del master prescelto nonchè le possibilità occupazionali post-formazione;

All'esito della selezione, entro 3gg lavorativi, il Comitato Scientifico di ISTUM, provvederà a ulteriormente valutare la corrispondenza tra gli obiettivi del professionista con quelli del master e a comunicarne all'interessato l'esito affinchè quest'ultimo, nella tempistica media di 7gg lavorativi dalla ricezione della scheda di iscrizione, possa valutare con adeguata serenità la decisione di convalidare la propria iscrizione.

E' garantito, in ogni caso, a tutti i partecipanti, il diritto di recesso nei tempi e nelle forme indicate nella scheda di iscrizione.

Dati anagrafici


All'esito dell'invio di questa form provvederemo a contattarla quanto prima per confermarle l'appuntamento e per fornirle tutte le eventuali ed ulteriori informazioni che le necessitano.

AVVERTENZE

Alla selezione il candidato dovrà presentarsi munito di
- Curriculum Vitae aggiornato;
- n. 2 foto-tessera.

ISTUM, in qualità di gestore del sito www.istum.it, in conformità con la legge D. Lgs. 196/03 e successive modifiche, dichiara che: i dati personali inviati al sito sopra nominato vengono raccolti e trattati elettronicamente in conformità con le leggi vigenti e non vengono e verranno mai ceduti a terzi. Gli stessi dati verranno utilizzati per la registrazione e successiva attivazione ai servizi del portale.



 Torna al menu



 I docenti

Il corpo docenti del Master di Alta Formazione MASGE in Sistemi di Gestione dell'Energia e Esperto in Gestione dell'Energia, è costituito da professionisti con oltre venti anni di esperienza come consulenti, auditor, E.G.E., Energy Manager, direttori d'azienda e come formatori professionali per manager e personale d'azienda.
L'apporto di un corpo docente elevatamente qualificato come quello di ISTUM permette di raggiungere un grado di competenze pratiche e di riconoscibilità nel mercato del lavoro che costituisce un tratto distintivo di primissimo livello.

I Master Executive

MASGI

Master Sistemi di Gestione Integrati Qualita, Ambiente, Energia e Sicurezza
100 ore / 12 giorni

MAMS

Master Management Farmaceutico: Marketing, Market Access and Sales
100 ore / 12 giorni

MASRE

Master Risorse Umane: Social & Digital Media Recruiting
100 ore / 12 giorni

MAKAM

Master Market Access Regionale e Key Account Management Farmaceutico
64 ore / 8 giorni

MEMA

Master Medical Management
Farmaceutico

80 ore / 10 giorni

MAGIM

Master Giurista Internazionale
d'Impresa

100 ore / 12 giorni

MASGE

Master Sistemi di Gestione dell'Energia ed Esperto in Gestione dell'Energia
100 ore / 12 giorni