fbpx

Calendario Eventi ISTUM

Consulta il calendario completo dei Master e dei Corsi ISTUM in programma quest’anno.

Vai al calendario

Prossimi Eventi

[eltdf_events_list type=”list” columns=”one” image_size=”landscape” order_by=”date” order=”ASC” number=”3″]

Formazione e Carriere QHSE: intervista a Teodoro Perrone

  /  Formazione e Carriere   /  Formazione e Carriere QHSE: intervista a Teodoro Perrone
Teodoro Perrone MASGI

Formazione e Carriere QHSE: intervista a Teodoro Perrone

Gentile Teodoro Perrone,

innanzitutto grazie per la sua disponibilità a intervenire nella rubrica “Formazione e Carriere” di ISTUM – Istituto di Studi di Management.

Qual è la sua attuale posizione lavorativa?

“Attualmente ricopro il ruolo di “Quality and Functional Safety Manager” presso un’azienda che si occupa di progettazione nel settore automotive. Seguo le certificazioni ISO9001:2015 e IATF16949:2016. Inoltre, seguo i progetti secondo le norme Functional Safety ISO26262:2018 e Cyber Security ISO_SAE_21434_2021.”

Quali sono gli aspetti critici che caratterizzano il suo ruolo professionale (necessità di competenze e caratteristiche personali)?

“Occuparsi di qualità, vuol dire confrontarsi e interagire ogni giorno con colleghi, fornitori e clienti. Il mio ruolo professionale richiede competenze tecniche e normative. Di fondamentale importanza è dimostrare Leadership, capacità di problem solving e di gestione degli stakeholders, di conseguenza sono necessarie competenze in ambito soft skills, ovvero capacità relazionali e comunicative. Occorre una continua formazione per conoscere le norme e i loro aggiornamenti, essere propositivi ma senza imporre il proprio pensiero e mettersi in gioco ogni giorno.”

Quali ritiene siano stati i fattori di maggiore importanza nel suo sviluppo di carriera? In particolare, potrebbe descriverci gli aspetti più significativi in termini di esperienza lavorativa che hanno maggiormente contribuito alla sua crescita?

“La mia crescita professionale ha viaggiato di pari passo con quella personale. La voglia e il bisogno di imparare, sono stati senza dubbio il mio punto di forza, cercando di trovare delle opportunità anche nelle situazioni meno favorevoli. La formazione continua ha segnato il mio percorso lavorativo. Nel corso degli anni ho avuto la fortuna di lavorare nei settori: avionico, ferroviario, telecomunicazioni, medicale e automotive e ho sempre cercato di approfondire e studiare gli argomenti a me meno conosciuti.”

In chiave formativa, invece, quali sono stati gli eventi più importanti a cui ha preso parte e che impatto hanno avuto sul suo sviluppo professionale o di carriera? 

“La voglia di fare sempre meglio il mio lavoro, mi ha portato a seguire la strada della formazione continua. Ho conseguito la qualifica di auditor di prima e seconda parte per la norma IATF16949:2016; in seguito, per gestire al meglio sia i processi di certificazione che la gestione della progettazione, ho frequentato il Master MASPM in Project Management Ed. Aprile 2021 presso ISTUM, che mi ha permesso di conoscere in maniera chiara ed esaustiva come gestire in maniera efficace ed efficiente un progetto. Per continuare il mio percorso formativo in ambito qualità, ho frequentato il Master MASGI di Istum in Sistemi di Gestione Integrati per la Sicurezza, l’Ambiente, la Qualità e l’Energia