fbpx

Calendario Eventi ISTUM

Consulta il calendario completo dei Master e dei Corsi ISTUM in programma quest’anno.

Vai al calendario

Prossimi Eventi

[eltdf_events_list type=”list” columns=”one” image_size=”landscape” order_by=”date” order=”ASC” number=”3″]
Couldn't connect with Twitter

ISTUM

  /  Formazione e Carriere   /  Formazione e Carriere QHSE: intervista a Donato Mancuso
Donato Mancuso per ISTUM

Formazione e Carriere QHSE: intervista a Donato Mancuso

Gentile Donato Mancuso,

innanzitutto grazie per la sua disponibilità a intervenire nella rubrica “Formazione e Carriere” di ISTUM – Istituto di Studi di Management.

Qual è la sua attuale posizione lavorativa?

“Attualmente ricopro il ruolo di HSE Manager, mi occupo di consulenza, coordinando la parte ingegneristica, nonché i ruoli tecnici in materia di sicurezza e ambiente, e la parte di “hygiene”coordinando laboratori di analisi specializzati e accreditati.” 

Quali sono le competenze e le caratteristiche personali che caratterizzano il suo ruolo professionale?

“Tra le principali caratteristiche di un HSE manager o più in generale di un ruolo tecnico a livello manageriale, di tipo “middle” o “high” management, è necessario lavorare di continuo, per mantenere alto il livello tecnico-professionale, quindi la formazione e l’aggiornamento necessario.

Non è da tralasciare però il lavoro sulla persona, cercando un miglioramento continuo sulla capacità di relazionarsi, sulla capacità di comprendere gli altri e nel cercare in ogni occasione di incontro un confronto utile e costruttivo.”

Quali ritiene siano stati i fattori di maggiore importanza nel suo sviluppo di carriera? In particolare, potrebbe descriverci gli aspetti più significativi in termini di esperienza lavorativa che hanno maggiormente contribuito alla sua crescita?

“Ad oggi, ho lavorato in realtà molto diverse tra loro e nonostante abbia ricoperto nella maggioranza dei casi, lo stesso ruolo o sia rimasto nello stesso ambito, gli aspetti significativi maggiori riguardavano con ugual importanza le skills personali (soft) e le skill professionali (hard).

Sulla parte professionale, con una base di studi ingegneristica, la professione mi ha sempre permesso di incontrare e conoscere colleghi di grande calibro, che sono stati molto utili nella mia carriera.

Altro aspetto che ritengo molto utile alla carriera è sicuramente il confronto tra professionisti.

La formazione inoltre ha sempre avuto una grande importanza nella mia carriera.”

In chiave formativa, invece, quali sono stati gli eventi più importanti a cui ha preso parte e che impatto hanno avuto sul suo sviluppo professionale o di carriera? 

“Un evento di grande impatto nella mia carriera, è stato sicuramente il Master MASGI sui Sistemi di Gestione Integrati Qualità, Ambiente, Sicurezza ed Energia di ISTUM. Quando cercai il master, ancora in Italia la maggior parte delle aziende non aveva certificazioni di qualità, ambiente, sicurezza o energia. Notai però che dando uno sguardo fuori dall’Italia non solo vi era una ricerca di Responsabili QAS, bensì moltissime aziende vantavano proprio quelle certificazioni di cui poi sarei diventato -auditor-. Il master guardava avanti, si proiettava ad un mondo che era in procinto di arrivare.

Il corso, personalmente valutato di grande completezza e oggettivamente con un corpo docente di alto livello, dava quel taglio pratico che un lavoratore cercava per fare il salto di qualità nella propria carriera.

Nonostante l’ottimo servizio di assessment offerto da ISTUM, il giorno prima dell’esame finale, già ero stato assunto da un’altra azienda proprio come Responsabile del Sistema di Gestione Qualità Ambiente Sicurezza.

Grazie a questo evento di formazione, ulteriori aggiornamenti e avanzamenti la mia carriera si è evoluta, passando in una grande multinazionale come HSE Manager e Consulente QHSE.”

Questo sito utilizza cookie tecnici per le proprie funzionalità e cookie di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie CLICCA QUI. Cliccando su "ACCETTA" o cliccando su uno dei link del sito acconsentirai all’uso dei cookie.