fbpx

Calendario Eventi ISTUM

Consulta il calendario completo dei Master e dei Corsi ISTUM in programma quest’anno.

Vai al calendario

Prossimi Eventi

[eltdf_events_list type=”list” columns=”one” image_size=”landscape” order_by=”date” order=”ASC” number=”3″]

ISTUM

  /  Interviste alla Faculty   /  Interviste alla faculty: Ing. Giuliano Verardi #Project Management

Interviste alla faculty: Ing. Giuliano Verardi #Project Management

Gentile Ing. Giuliano Verardi,

innanzitutto grazie per la sua preziosa collaborazione con ISTUM – Istituto di Studi di Management.

Lo scopo di questo editoriale è presentare i membri della faculty dei Master Executive.

In quale/i master e in quali moduli formativi svolge l’attività di docente?

MASPM, Master Executive in Project Management, – Gestione dei Costi di Progetto – Gestione Approvvigionamento e Qualità di Progetto – Gestione Rischi di Progetto – Fondamenti di pianificazione e controllo Progetti con MS Project

Qual è l’approccio metodologico che utilizza in aula?

“L’idea di base è di portare in aula l’esperienza maturata in trincea derivante dalle attività di consulenza nelle varie aziende. Il fine è duplice: 1) dimostrare come tante problematiche quotidiane che si incontrano nella gestione dei progetti possono essere risolte utilizzando gli strumenti e tecniche che vediamo a lezione; 2) dimostrare come gli argomenti che trattiamo non sono pura teoria ma trovano applicazioni pratiche, appunto nel quotidiano.
Allo stesso modo facciamo emergere spesso da parte dei discenti le problematiche che incontrano nella gestione dei loro progetti e insieme vediamo come applicare la teoria che trattiamo a lezione per provare a risolvere tante di queste lor problematiche.
In sostanza, portiamo la nostra esperienza in aula e incrementiamo il nostro bagaglio di conoscenze anche attraverso l’ascolto della loro esperienza.”

Ci può riportare un esempio di caso di studio e/o esercitazioni che propone durante i suoi interventi?

“Un caso di studio che spesso utilizzo è un caso reale di business case: contenuti, forma e scopo del documento sono condivisi con i discenti. Ciò aiuta molto loro, sia nella comprensione dei maggiori indicatori economici che si usano per la valutazione della bontà di un’iniziativa, sia nella comprensione del concetto di Valore generato dal progetto.
Una esercitazione molto apprezzata è relativa al calcolo dei principali indicatori di performance del progetto, calati all’interno di un progetto–esempio. Si illustra un esempio di documentazione dell’avanzamento del progetto mediante status report e come comunicare lo stesso ai vari stakeholder.”

Quali sono gli output in termini di conoscenze e competenze a cui mirano i suoi interventi?

“- Comprensione a pieno degli strumenti e tecniche che vediamo a lezione e loro applicazione pratica.
– Capacità di analisi del contesto in cui è calato un progetto, attraverso una profonda e dettagliata comprensione dei fattori ambientali aziendali e degli asset dei processi organizzativi
– Abilità, molto ricercata nelle aziende e ben messa in evidenza dal Project Management Insitute, nel cercare di non limitare l’attenzione solo al perimetro dell’orticello del proprio progetto che siamo chiamati a gestire, ma capire come le attività proprie del progetto si intrecciano, influenzano e sono influenzate dalle altre attività aziendali, per garantire il più possibile sempre l’allineamento con la strategia aziendale
– Capacità di fornire Valore con le attività di progetto”

Questo sito utilizza cookie tecnici per le proprie funzionalità e cookie di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie CLICCA QUI. Cliccando su "ACCETTA" o cliccando su uno dei link del sito acconsentirai all’uso dei cookie.